Premio Assoluto Angelo Vassallo 2021-ONDA LUNGA CILENTO

Premio Assoluto Angelo Vassallo

PREMIO ASSOLUTO
ANGELO VASSALLO
Concorso Onda Lunga Cilento
III Edizione 
Il Premio Assoluto "Angelo Vassallo", parte integrante e caratterizzante del Concorso Onda Lunga Cilento, è rivolto agli Istituti Scolastici del Cilento, del Vallo di Diano e degli Alburni. Il Premio, dedicato alla memoria del compianto Angelo Vassallo, amico e precursore del progetto Onda Lunga Cilento, è il prestigioso riconoscimento che l'Associazione Cilento Verde Blu, unitamente alla famiglia Vassallo, conferirà al vincitore assoluto, selezionato dalla Giuria del Premio tra i vincitori di tutte le categorie scolastiche partecipanti e tutte le sezioni artistiche previste, meritevole di aver espresso nella forma artistica più accurata e approfondita la tematica annuale del Concorso. 
 
 

Angelo Vassallo
Uomo di mare, politico sagace e concreto, leader carismatico e lungimirante.

 

   Nel 2009 cominciarolo le prime sperimentazioni e gli sviluppi, ad Acciaroli, del progetto "Porto didattico" - "il porto che palpita e respira"ispirato da Angelo Vassallo, progettato dal Presidente dell'Associazione Cilento Verde Blu Giuseppe Damiani, sostenuto da un gruppo di pescatori acciarolesi, con lo scopo di promuovere la cultura del mare, valorizzare le arti marinare e la marineria della Costa del Cilento, attraverso l'elaborazione di percorsi didattici, a sfondo marinaresco, rivolti agli Istituti scolastici. Angelo Vassallo, il "sindaco pescatore", l'amministratore straordinariamente sagace e concreto, il leader carismatico e lungimirante, anche testardo e caparbio, il politico amato dai suoi amici e sostenitori e, in fondo, rispettato dai suoi avversari politici, l'uomo di mare e delle istituzioni vicine ai cittadini e, in modo particolare, ai giovani, il sindaco della buona politica e delle scelte innovative, anche quelle più impopolari, il promotore delle politiche di valorizzazione del mare e della salvaguardia degli ecosistemi marini, in special modo della costa del Cilento. Angelo Vassallo, il convinto sostenitore delle attività sociali e socio-assistenziali, come "La Vacanza del Sorriso" per i bambini oncoematologici di tutta Italia, organizzata da tanti anni dall'Associazione Cilento Verde Blu, il sostenitore di molteplici e rilevanti progetti di promozione turistica e culturale, non ha avuto il tempo di apprezzare gli ottimi risultati mano mano raggiunti da quei giovani pionieri, che furono suoi amici e ammiratori, allievi e apprendisti, poi diventati soci fondatori dell'Associazione Cilento Verde Blu. Qualche disumano e sanguinario criminale, il 5 settembre del 2010, per ancora ignoti motivi, ha voluto interrompere la sua vita e, con essa, la sua brillante e passionale attività politica, il suo intenso e prolifico rapporto con i suoi amici, privandolo tragicamente alla sua famiglia e alla sua Comunità. Ma, questo misero, spregevole e squallido assassino, purtroppo ancora non identificato, non ha potuto scalfire e intaccare quanto Angelo Vassallo aveva seminato e prodotto, divulgato e tracciato. I suoi consigli, le sue lezioni, la sua vicinanza, il suo immenso amore per il mare, la sua concretezza e capacità di sintesi, la sua fiducia nei giovani e l'ostinazione a coinvolgerli nei processi di valorizzazione del territorio, la sua continua esortazione a lavorare per promuovere la cultura del mare, contribuirono in modo rilevante a generare, in quel piccolo gruppo di giovani avanguardisti, l'entusiasmo necessario e lo stimolo indispensabile per intraprendere il difficile, quanto affascinante, percorso di realizzazione del progetto Onda Lunga Cilento. Oggi, quel progetto, dopo tante difficoltà e sperimentazioni, è diventato una vera attività culturale, nonchè, turistica, dedicata al mare, in crescente successo tra gli Istituti scolastici e gli appassionati di mare. Angelo continuava a dire, ripetutamente, "il mare è una risorsa economica, oltre che una bellezza naturalistica da tutelare, il mare può offrire opportunità di lavoro, può permettere di sviluppare professioni, mestieri e attività, il mare può produrre anche tante soddisfazioni con l'esercizio delle attività di svago ad esso correlate". Il nostro progetto Onda Lunga Cilento si basa, sostanzialmente, su queste sue considerazioni, che nel tempo abbiamo sviluppato e cercato di rendere praticabili. Ogni anno, decine di istituti scolastici, centinaia di docenti di scuola primaria e secondaria, provenienti da istituti scolastici locali e di varie regioni, scelgono i nostri programmi didattici e i percorsi di educazione ambientale per i loro viaggi di istruzione e per le loro attività formative. Grazie alle attività culturali, didattiche, ludiche e ricreative, di stampo marinaresco, proposte alle scuole, migliaia di studenti raggiungono la Costa del Cilento per venire a scoprire la tradizione marinara e apprezzare quella cultura del mare tanto amata e divulgata da Angelo Vassallo e tanti appassionati fruiscono dei nostri servizi di informazione e promozione marittima e turistica. Tanti borghi marinari e porti cilentani sono diventati una sorta di piccoli centri studio e ricerca, con allestimenti ed installazioni tecniche creati tra moli e banchine, cantieri e botteghe artigianali, magazzini dei pescatori e centri nautici, dove studenti e appassionati possono scoprire, sperimentare e imparare, le arti marinarea diretto contatto con docenti d'eccezione quali pescatori, ufficiali della Guardia Costiera, velisti, subacquei, cantieristi, maestri d'ascia, barcaioli, esperti e operatori del settore marittimo. Angelo, senz'altro, sarebbe stato felice di vedere tanti studenti percorrere le vie del suo borgo di Acciaroli e transitare lungo i moli del suo porto e degli altri paesi della costa del Cilento, alla ricerca dell'arte marinara cilentana e, chissà, quante altre idee e suggerimenti avrebbe espresso, per contribuire al miglioramento qualitativo dei nostri progetti e delle nostre attività, nonchè, dello sviluppo e del benessere dell'intera Comunità! Angelo non è più tra di noi, ma, rimarrà per sempre nel nostro pensiero e nel nostro cuore e quando vorremo percepire la sua presenza potremo passeggiare nel suo borgo e nel suo "porto che palpita e respira" con il ritmo di vita del mare e attraverso le sue opere politiche e amministrative, civiche e culturali. Per l'Associazione Cilento Verde Blu, per i suoi associati e per il presidente Giuseppe Damiani, suo amico ed estimatore, nell'amarezza come nel fervore, è stato un dovere contribuire al ricordo di Angelo Vassallo, per manifestare e rendere pubblica la gratitudine e la riconoscenza all'amico, all'ispiratore, suggeritore e sostenitore, di tante attività ed eventi, al pragmatico politico sempre vicino ai giovani, al maestro di vita e all'uomo di mare, dedicandogli, con il consenso della sua famiglia, un premio alla memoria, inserito in una delle attività istituzionali e culturali più importanti dell'Associazione, ovvero, nel Concorso Onda Lunga Cilento per gli Istituti scolastici. Il premio, denominato "Premio Assoluto Angelo Vassallo", è un prezioso riconoscimento che l'organizzazione, unitamente alla famiglia Vassallo, ogni anno, conferirà ad uno degli allievi, partecipanti al Concorso Onda Lunga Cilento, classificatosi al primo posto assoluto tra tutte le categorie scolastiche e sezioni artistiche in concorso, meritevole di aver espresso nella forma espressiva più accurata e approfondita la tematica annuale del concorso, come sempre correlata al mare.

Concorso Onda Lunga Cilento
Bando Concorso 2020/21

Locandina




         
Facebook
Tweet
Google +